Torre dei Caduti – Bergamo

È il monumento più alto del centro città e, con i suoi oltre 45 metri, svetta sugli altri edifici piacentiniani che si affacciano sul Sentierone. Le sue alte mura in pietra sono state testimoni dei più importanti eventi che hanno segnato la storia di Bergamo.

In novant’anni, infatti, è stato un susseguirsi di commemorazioni, parate militari, comizi politici, manifestazioni e cerimonie pubbliche. A cominciare dalla sua inaugurazione, il 27 ottobre 1924, con l’allora capo del governo Benito Mussolini, insieme a Galeazzo Ciano, Dino Grandi e Antonio Locatelli.

Però non è mai stata accessibile ai cittadini, se non in poche occasioni particolari. La Torre dei Caduti di piazza Vittorio Veneto con tutta la bellezza dei suoi interni e soprattutto la vista panoramica su Città Alta che si gode dal sesto piano si potrà visitare nei giorni in cui viene aperta la pubblico, come ad esempio ogni 25 aprile.

Prendendo spunto dal centenario dell’inizio della Prima guerra mondiale, il Comune ha recuperato gli interni della Torre dei Caduti e di trasformarla in museo aperto al pubblico.

A raccontare i momenti salienti della guerra un breve video e un touchscreen interattivo che attinge a un database per la ricerca nominativa dei Caduti della città di Bergamo.

Salendo al terzo piano, un tecnigrafo multimediale evocherà il tavolo di lavoro degli architetti che parteciparono al concorso del 1907, vinto da Piacentini. Al quarto piano si incontra la stanza dei contrappesi del vecchio orologio: ora sono coperti da pannelli di legno, ma verranno sostituiti con il vetro per essere visibili.

Posto d’onore anche per il vecchio megafono utilizzato nei proclami, già custodito nella torre. Al quinto piano la vera «chicca» con la stanza dell’orologio, che al momento funziona con meccanismo elettrico. Gli ingranaggi verranno ripristinati, mantenendoli all’interno della teca di vetro che già mostra il meccanismo. Non mancheranno poltrone per contemplare l’orologio, ma anche per riposarsi dopo aver salito quasi 200 gradini della scala in pietra.

Il meglio all’ultimo piano, nel castelletto campanario che si raggiunge attraverso una scala a chiocciola in ferro e ghisa, per godere della splendida vista panoramica su Città Alta.

HOME PAESE CITTA’ di BERGAMO ARTICOLI Bergamo e Città alta ITINERARI Bergamo e Città alta EVENTI  Bergamo e Città alta NEGOZI Bergamo e Città alta MANGIARE Bergamo e Città alta DORMIRE Bergamo e Città alta LOCALI Bergamo e Città alta SERVIZI Bergamo e Città alta AZIENDE Bergamo e Città alta CASE Bergamo e Città alta SCUOLE Bergamo e Città alta ASSOCIAZIONI Bergamo e Città alta ARTISTI Bergamo e Città alta WEB CAM Bergamo e Città alta VIDEO Bergamo e Città alta

 

La Torre è aperta in modo permanente nei seguenti giorni e orari: 
venerdì, sabato e domenica 10.00/13.00, 15.00/18.00 
Da lunedì a giovedì su prenotazione.

BIGLIETTO DI INGRESSO
3 euro
(gratis fino a 18 anni)

AMICI DEL MUSEO

Dal 1999 Associazione degli Amici del museo scopo di promuovere e favorire l’attività del Museo anche in collaborazione con altre associazioni o fondazioni perseguenti le stesse finalità.

amicimuseostoricobg@gmail.com

Pubblicato in Bergamo città cosa visitare, BERGAMO HINTERLAND Cosa Visitare, ITINERARI BERGAMO, MONUMENTI BERGAMO, Monumenti Bergamo Hinterland, MUSEI BERGAMO, MUSEI CIVICI BERGAMO, PROVINCIA BERGAMO, Torri Bergamo Città, TORRI STORICHE BERGAMO, Torri Storiche Bergamo Hinterland, Torri Storiche Bergamo HInterland e ZONA ITINERARI BERGAMO

SPONSOR di Bergamo Città – Vuoi sostenere la pagina del tuo comune?

INFORMAZIONI

Attività Bergamo CittàNegozi Bergamo CittàAziende Bergamo CittàServizi Bergamo CittàLocali Bergamo CittàRistoranti Bergamo CittàPizzerie Bergamo CittàItinerari Bergamo CittàPaese Bergamo CittàComune Bergamo CittàDove andare Bergamo CittàInformazioni Bergamo CittàNotizie Bergamo Città Info Bergamo Città Storia Bergamo CittàPersonaggi Bergamo Città Numeri Utili Bergamo Città Curiosità Bergamo Città Popolazione Bergamo Città Frazioni Bergamo Città Vivere Bergamo Città Informazioni Turistiche Bergamo Città Bergamo Città Comune Bergamo Città Informazioni Bergamo Città Paese Bergamo Città Fotografie Immagini Bergamo CittàBergamo Città FotografieFoto Bergamo CittàEventi Bergamo CittàScuole Bergamo CittàAssociazioni Bergamo CittàHotel Bergamo CittàDove Dormire Bergamo CittàOggi Bergamo CittàDove Mangiare Bergamo Città

SCHEDE SIMILI

Battistero della Cattedrale – Bergamo

035271208

Battistero, Piazza Duomo, Bergamo, BG, Italia

Battistero della Cattedrale – Bergamo Luogo di storia, carico di secoli, perché, costruito da Giovanni da Campione nel 1340, esso è però erede dell’antico battistero che, fin… Read more…

Il Museo Donizettiano – Bergamo

035 247116

Museo delle storie di Bergamo - Museo Donizettiano, Via Arena, Bergamo, BG, Italia

Il Museo Donizettiano – Bergamo Il Museo Donizettiano, inaugurato nel 1906, riunisce in un’unica collezione i cimeli posseduti dalla baronessa Giovanna Ginevra Rota Basoni Scotti e le… Read more…

Cappella Colleoni – Bergamo

035 210061

Cappella Colleoni, Bergamo, BG, Italia

Cappella Colleoni – Città alta Bergamo La Cappella Colleoni, opera rinascimentale di Giovanni Antonio Amadeo, si trova nella piazza Duomo di Bergamo alta, addossata alla basilica di Santa Maria Maggiore. Read more…