Stele Tadini di Antonio Canova – Lovere

Realizzata dal noto scultore neoclassico Antonio Canova,  conservata nella splendida Accademia Tadini di Lovere (Bg).

L’Accademia di belle arti Tadini è una preziosa testimonianza della cultura neoclassica in Italia.
La Galleria ospita una prestigiosa raccolta d’arte, che comprende un importante nucleo di opere di Antonio Canova:
-il bozzetto in terracotta della Religione per il Monumento a Papa Clemente XIII,
-una raccolta di oltre trenta incisioni,
-la Stele Tadini.

Il primo incontro tra i Tadini e il grande scultore ebbe luogo a Roma, nella bottega di Canova: il figlio di Luigi Tadini, Faustino ebbe l’occasione di conoscere lo scultore tra la fine del 1794 e l’inizio del 1795, quando, durante un viaggio nell’Urbe, ebbe la possibilità di visitare il suo studio.

ACCADEMIA TADINI

Il primo risultato di questo incontro fu il fortunato volumetto di Faustino Tadini, Le sculture e pitture di Antonio Canova pubblicate fino a quest’anno 1795 (Venezia 1796).

Segno concreto della stima dell’artista fu il dono del bozzetto in terracotta, La religione, modello per la grande scultura destinata al monumento a Clemente XIII in San Pietro.

Il conte Tadini completò successivamente la propria raccolta acquistando oltre trenta incisioni che riproducevano le opere canoviane.

La famiglia Tadini, d’origine cremasca, era solita frequentare Lovere per villeggiatura. I Conti abitavano in un palazzotto tardo cinquecentesco ereditato dalla famiglia Barboglio.

Il 7 dicembre del 1799, durante alcuni lavori di ristrutturazione, ci fu un crollo che travolse e soffocò, sembra sotto gli occhi della madre, Faustino.

Il padre Luigi e mamma Libera vennero travolti dal dolore e lasciarono per diversi anni Lovere.
Il Conte trovava conforto nell’occuparsi per qualche ora al giorno «nell’osservare cose attinenti alla belle arti» e progettava di realizzare uno dei primi «musei pubblici», un’istituzione che avrebbe trasformato un passatempo privato nell’occasione per «soddisfare l’altrui virtuosa curiosità».

Dissapori con i suoi concittadini cremaschi lo spinsero a decidere di fondare a Lovere, invece che a Crema, l’Accademia Tadini.
Per prima cosa volle però fosse edificata una cappella nel luogo dove aveva perso la vita il suo unico figlio.
Contemporaneamente chiese ad Antonio Canova di realizzare un’opera  per impreziosire la futura collezione d’arte, aperta al pubblico.
Memore dell’amicizia tragicamente interrotta con il Contino, e dopo anni di ripensamenti, Antonio Canova decise di realizzare una scultura per il conte Tadini, e la volle dedicare alla memoria di Faustino.

Eseguita tra il 1819 ed il 1821, la stele rappresenta forse l’ultimo capolavoro dell’artista, che rielabora il tema della dolente già impostato nella precedente Stele Volpato (Roma, Ss. Apostoli), trasfigurando il ricordo del tragico episodio nel quale scomparve Faustino Tadini una commossa elegia.

Il tema va senz’altro messo in rapporto con il dibattito sul significato della memoria e dei monumenti funerari che in quegli anni vedeva impegnati sul fronte letterario Ugo Foscolo e Ippolito Pindemonte.

HOME PAESE Lovere ARTICOLI Lovere ITINERARI Lovere EVENTI  Lovere NEGOZI Lovere MANGIARE Lovere DORMIRE Lovere LOCALI Lovere SERVIZI Lovere AZIENDE Lovere CASE Lovere SCUOLE Lovere ASSOCIAZIONI Lovere ARTISTI Lovere WEB CAM Lovere VIDEO Lovere

 

Galleria dell’Accademia Tadini (museo)

Palazzo dell’Accademia
via Tadini 40 (Lungolago)
Lovere
Tel. 035 962780
Fax 035 4345158 
E-mail direzione@accademiatadini.it
Guarda dove siamo sulle GoogleMap

Periodo di apertura 2018: da sabato 31 marzo a domenica 28 ottobre

Orari di apertura

Nel mese di aprile:
Sabato 15.00 – 19.00; domenica e festivi 10.00 – 12.00; 15.00 – 19.00

Da maggio a settembre:
Da martedì a sabato 15.00 – 19.00; domenica e festivi 10.00 – 12.00; 15.00 – 19.00

nel mese di ottobre
Sabato 15.00 – 19.00; domenica e festivi 10.00 – 12.00; 15.00 – 19.00

Aperta anche i giorni di: Pasqua, lunedì dell’Angelo, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 15 agosto.
Da novembre a marzo la Galleria è aperta al pubblico solo su prenotazione per visite guidate o lo svolgimento di attività didattica.

Biglietti
Intero 7.00 €

Ingresso agevolato 5 €:
Hanno diritto alla riduzione del biglietto:
– Giovani dagli 11 ai 18 anni
– Anziani oltre i 65 anni
– Diversamente abili e un accompagnatore
– Studenti universitari con tesserino di riconoscimento
– Comitive composte da almeno 15 persone paganti
– Titolari di convenzioni

Convenzioni attivate
Auser, Borghi Card, CAI, clienti Hotel Lovere, Club Bresciamusei, CTS, FAI, Iper Noi, Legambiente Alto Sebino, MAT Club, Touring Club italiano, titolari Cartasi, Selecard, Società Dante Alighieri – Comitato di Bergamo.
I tiolari della Vantaggi cultura hanno diritto ad una riduzione a 3.

Ingresso Gratuito
Hanno diritto all’ingresso gratuito:
– Bambini fino a 10 anni
– Membri dell’Associazione Amici del Tadini
– Soci ICOM
– Guide turistiche abilitate

 

Ingresso libero
 La prima domenica del mese da aprile a ottobre, nell’ambito dell’iniziativa “Domenica al museo” promossa dal MIBACT,  l’ingresso alla Galleria è libero e gratuito.

Abbonamento Musei Lombardia Milano
I titolari dell’Abbonamento Musei Lombardia Milano hanno diritto all’ingresso gratuito alla Galleria dell’Accademia Tadini e alle altre strutture convenzionate. Per saperne di più, segui il link Abbonamento Musei Lombardia Milano.

Visite guidate
E’ possibile organizzare visite guidate per gruppi, anche con interprete, su prenotazione e a pagamento, con preavviso di almeno tre giorni – anche nel periodo di chiusura. Per informazioni: 349 4118779didattica@accademiatadini.it.

L’Accademia per la scuola
Per informazioni sui servizi educativi del museo, contattare il numero 349 4118779 oppure scrivere a didattica@accademiatadini.it.
Dettagli delle proposte  per la scuola

Accademia Tadini (Uffici)
Piazza Garibaldi 5, Lovere.
Direzione e Uffici: 035 962780
Fax: 035 4345158
E-mail direzione@accademiatadini.it

Pubblicato in ARTE e CULTURA BERGAMO, Arte e Cultura Laghi Bergamaschi, Arte e Cultura Lago d'Iseo, Arte e Cultura Lovere, CAPPELLE BERGAMO, Cappelle Laghi Bergamaschi, Cappelle Lovere, ITINERARI BERGAMO, Laghi Bergamaschi Cosa Visitare, LAGO D'ISEO Cosa Visitare, Lovere Cosa Visitare, LUOGHI DI CULTO BERGAMO, MAUSOLEI BERGAMO, Opere Antonio Canova Laghi Bergamaschi, Opere Antonio Canova Lago d'Iseo, PROVINCIA BERGAMO, Sculture Antonio Canova Bergamo, Sculture Antonio Canova Lovere, SCULTURE BERGAMO, STELE BERGAMO, Stele Laghi Bergamaschi, Stele Lago d'Iseo, Stele Tadini Lovere, TESORI BERGAMASCHI e ZONA ITINERARI BERGAMO

SPONSOR di Lovere – Vuoi sostenere la pagina del tuo comune?

INFORMAZIONI

Attività LovereNegozi LovereAziende LovereServizi LovereLocali LovereRistoranti LoverePizzerie LovereItinerari LoverePaese LovereComune LovereDove andare LovereInformazioni LovereNotizie Lovere Info Lovere Storia LoverePersonaggi Lovere Numeri Utili Lovere Curiosità Lovere Popolazione Lovere Frazioni Lovere Vivere Lovere Informazioni Turistiche Lovere Lovere Comune Lovere Informazioni Lovere Paese Lovere Fotografie Immagini LovereLovere FotografieFoto LovereEventi LovereScuole LovereAssociazioni LovereHotel LovereDove Dormire LovereOggi LovereDove Mangiare Lovere

SCHEDE SIMILI

Il Castelliere – Lovere

035 962178

Via Del Castelliere, Lovere, BG, Italia

Il Castelliere – Lovere Dopo la Necropoli Romana,  un’altra scoperta di rilevanza nazionale a Lovere, anche perché probabilmente quello che è stato rivenuto al castelliere gallico è… Read more…

Accademia Tadini – Lovere

035962780

Galleria dell'Accademia Tadini, Via Tadini, Lovere, BG, Italia

Accademia Tadini – Lovere L’edificio sorge ai margini dell’abitato di Lovere, lungo la nuova strada che collegava Bergamo e Lovere, accanto all’antica residenza di famiglia, palazzo Barboglio,… Read more…

La Torricella – Lovere

035 962178

Via Torricella, Lovere, Province of Bergamo, Italy

La Torricella – Lovere È una torre tonda realizzata all’interno di un fortilizio quadrilatero più ampio che si trovava al vertice nord occidentale in uno dei punti… Read more…