Santuario Beata Vergine Monte Altino – Albino

Le origini del Santuario di Altino risalgono ad un fatto prodigioso avvenuto in una torrida giornata del 23 Luglio 1496.

Un abitante di Vall’Alta, di nome Quinto Foglia, si trovava in compagnia dei suoi due figli sulle pendici del Monte Altino (da cui il Santuario prende il nome) intento a lavorare nei boschi.

La giornata era afosa, la terra riarsa per la prolungata siccità di quell’anno; frustrato per le fatiche e il caldo torrido, Quinto Foglia e i suoi due figlioletti furono presi da grandissima sete.

Non sapendo che fare, con i figli che rischiavano di morire su quei boschi, Quinto Foglia si rivolse con grandissima fiducia alla Mamma del cielo perchè potesse soccorrerlo in quella gravissima difficoltà. La preghiera venne esaudita, la Madonna apparve e disse a Quinto Foglia di battere con il falcetto la roccia che gli stava davanti.


Miracolosamente sgorgò uno zampillo di acqua sorgiva.
All’indomani del miracolo gli abitanti di Vall’Alta iniziarono la costruzione di una piccola cappella che, via via negli anni e di conseguenza dell’afflusso dei devoti, venne ampliata e modificata. Ottant’anni dopo la cappelletta era già stata inglobata sostanzialmente in una nuova costruzione; e tale rimase fino a tutto il 1800. Nel corso dei secoli, il Santuario di Altino venne visitato dai vescovi di Bergamo e fu oggetto anche della visita dei delegati del cardinale Carlo Borromeo.

La scena è riprodotta dal gruppo statuario dell’apparizione, che è oggetto di venerazione da parte dei fedeli.Il fatto prodigioso richiamò dapprima i fedeli dei dintorni e poi via via si diffuse in tutti i paesi vicini sino ai confini della diocesi bergamasca.

La statua della Madonna è stata incoronata il 23 Luglio del 1919 dal vescovo Luigi Marelli.

HOME PAESE Albino ARTICOLI Albino ITINERARI Albino EVENTI  Albino NEGOZI Albino MANGIARE Albino DORMIRE  Albino LOCALI Albino SERVIZI Albino AZIENDE Albino CASE Albino SCUOLE Albino ASSOCIAZIONI Albino ARTISTI Albino WEB CAM Albino VIDEO Albino

 

 

ATTIVITA' di ALBINO

Laboratorio Dentale AlbinoNegozi AlbinoAbbigliamento albinoCentro Estetico AlbinoAttività AlbinoBomboniere AlbinoDitte AlbinoNegozio Abbigliamento Albino Parrucchiere AlbinoRistorante Comenduno AlbinoAlbino BergamoEstetista Profumeria AlbinoGuida turistica AlbinoBirreria Griglieria Albino Albino Centri benessere Centro dimagrimento Albino Albino BergamoNegozi Scarpe AlbinoAlbino BergamoLocalità Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino Località Albino

CONFESSIONI AL SANTUARIO
Prima e dopo le S. Messe trovate la disponibilità di don Paolo per il sacramento della riconciliazione
A partire dal mese di giugno vi sarà la presenza straordinaria dei frati cappuccini di Albino per le confessioni ogni sabato pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.00

DIVERSE SPIRITUALITA’ AL SANTUARIO

 Per approfondire la spiritualità mariana avremo ospiti al Santuario predicatori della famiglie religiose Sacramentina Monfortana secondo il seguente calendario:

 

Padri Sacramentini nelle domeniche di luglio:

ore 16.00 predicazione nella S. Messa e disponibilità per il sacramento della riconciliazione

 

Padri Monfortani nelle domeniche di agosto:

ore 15.30 animazione della preghiera del Rosario ore 16.00 predicazione nella S. Messa

PRIMA APERTURA

Ricordiamo a tutti che il santuario aprirà come da tradizione il lunedì dell´angelo, 6 aprile.
Questa scelta nasce anche dalla volontà di rispettare il cammino quaresimale delle singole comunità parrocchiali.
Per chi fosse interessato il giorno dell´apertura, lunedì 6 aprile, saliremo in forma processionale dalla chiesa parrocchiale di Vall´Alta alla volta del santuario, dove alle 10,30 celebreremo la S.Messa.
Partenza alle ore 8,30 dalla chiesa di Vall´Alta
Dopo la messa, sempre per chi lo desidera, le famiglie delle valle si troveranno per fare un pc-nic (don Daniele 035 770026 – Lara Antonio 035 771291).In questa occasione, verso le 11,30 al termine della S.Messa, si svolgerà la benedizione del nuovo parco di faggi realizzato in Ottobre, a completamento del progetto “Sussurri di vento tra le foglie di faggio”

APERTURA DEL SANTUARIO

 

Il Santuario di Altino si apre il giorno dopo Pasqua (Lunedì dell’Angelo)
e viene chiusa il giorno 8 dicembre, giorno dell’ IMMACOLATA CONCEZIONE.

* Le Sante Messe si celebrano con il seguente orario :

 
dal 9 Aprile al 31 Maggio Prefestivi ore 16 ,00
Domenica e Festivi ore 10,30 – 16,00
dal 1 Giugno al 30 Settembre Feriali ore 16 ,00
Prefestivi ore 16 ,00
Domenica e Festivi ore 10,30 – 16,00 – 17,30
dal 1 Ottobre al 8 Dicembre Prefestivi ore 15,30
Domenica e Festivi ore 10,30 – 15,3

Per le confessioni:

Ci si confessa prima e dopo le Sante Messe.

 Cancelleria:
Accanto al Santuario funziona una cancelleria per ricordi e articoli religiosi.

Per i pellegrinaggi:
E’ bene che i sacerdoti che intendono organizzare dei pellegrinaggi, preavvisino il parroco di Vall’Alta che è il rettore del Santuario (tel.035 / 770026).
Presso il Santuario, dall’apertura alla chiusura è presente il custode (tel.035 / 770489)

 Ristori:

Vicino al Santuario è possibile trovare ristoro nelle trattorie del luogo.
All’aperto nelle aree circostanti il Santuario, sono disponibili tavoli per il pranzo al sacco.
E’ disponibile anche una sala del pellegrino con tre camini (capienza 80 posti).

Pubblicato in Albino cosa visitare, Chiese Valle Seriana, ITINERARI BERGAMO, LUOGHI DI CULTO BERGAMO, PROVINCIA BERGAMO, SANTUARI BERGAMO, Santuari Valle Seriana, VALLE SERIANA Cosa Visitare e ZONA ITINERARI BERGAMO

Una recensione

  1. 05 Mag
    -
    PAESI DI BERGAMO : ALBINO | BERGAMOCITY.IT

    […] Arera. Proseguite poi fino al Colle Gallo per poi discendere ad Altino, dove potrete vedere il Santuario di Altino, conosciuto per un fatto prodigioso avvenuto in una torrida giornata , il 23 luglio 1496: la […]