Palazzo Milesi Municipio Comune – Gromo

La costruzione del palazzo risale alla fine del XIV secolo, probabilmente da un membro della famiglia Buccelleni, già proprietaria del Castello Buccelleni, essendo documentato in un estimo del 1399. Sulla piazza del Mercato o piazza Vecchia, vengono infatti elencati: una fontana rotonda, un oratorio, una casa con torre, e una casa nuova.


Il palazzo viene nuovamente citato, in una pergamena del 1456 che nomina Gabriele, figlio di Generimo Bellera de Zuchinallis di Gromo che aveva la sua residenza in una casa “solerata, lobiata et plodata iacente in contrata de Gromo de supra fontem ptatee ubi dicitur ad domuns Zenesimi…”, sarà lui il primo esponente della famiglia Ginami. Un atto notarile del 1581, conservato nell’archivio comunale di Gromo, indica Giuseppe Ginami proprietario del palazzo.

La famiglia Ginami, che aveva provenienza dagli Zucchinali o Zucchini, avente per stemma tre zucche o zucchine, era la famiglia che maggiormente operava l’estrazione mineraria, e il commercio delle armi, era anche la famiglia che possedeva il maggior numero di beni in alta valle, lo stemma, formato da una zucchina riprendeva quello della famiglia d’origine degli Zucchinali. Nel 1644 Candida Ginami andò in sposa a GiovanBattista Franzini, fu in occasione di questo matrimonio che venne costruita la torre laterale.


Sala consiliare in palazzo Milesi

Il palazzo divenne poi Scacchi quando Maria Manenti, vedova di Giacomo Franzini, prese in affido Alma, orfana Scacchi. Alma andò in moglie a Bernardo Milesi, oriundo di Roncobello, e con i suoi figli, il palazzo prese il nome di Milesi, nome che mantenne.

Nel 1924 Valerio Milesi vendette il palazzo alla famiglia Cittadini che successivamente lo alienò all’amministrazione comunale. Con il palazzo, il Milesi donò anche i documenti facenti parte della Fondazione Milesi, composti da 398 pergamene e atti notarili che coprono gli anni dal 1267 al XIX secolo, divisi in atti pubblici e privati e che hanno permesso la ricostruizone storica del palazzo e del paese.

HOME PAESE Gromo ARTICOLI Gromo ITINERARI Gromo EVENTI  Gromo NEGOZI Gromo MANGIARE Gromo DORMIRE  Gromo LOCALI Gromo SERVIZI Gromo AZIENDE Gromo CASE Gromo SCUOLE Gromo ASSOCIAZIONI Gromo ARTISTI Gromo WEB CAM Gromo VIDEO Gromo

Contattare 0346/41345

Scrivi Recensione

Pubblicato in ABITAZIONI STORICHE BERGAMO, Abitazioni Storiche Valle Seriana, Gromo Cosa Visitare, ITINERARI BERGAMO, MONUMENTI BERGAMO, Monumenti Gromo, Monumenti Valle Seriana, PALAZZI BERGAMO, Palazzi Gromo, Palazzi Valle Seriana, PROVINCIA BERGAMO, VALLE SERIANA Cosa Visitare e ZONA ITINERARI BERGAMO

SPONSOR di Gromo – Vuoi sostenere la pagina del tuo comune?

INFORMAZIONI

Ristorante Posta al Castello GromoHotel Ristorante Chalet Fernanda GromoHotel Locanda del cacciatore GromoB & B Ca del Zio GromoLocali GromoRistoranti GromoPizzerie GromoItinerari GromoPaese GromoComune GromoDove andare GromoInformazioni GromoNotizie Gromo Info Gromo Storia GromoPersonaggi Gromo Numeri Utili Gromo Curiosità Gromo Popolazione Gromo Frazioni Gromo Vivere Gromo Informazioni Turistiche Gromo Gromo Comune Gromo Informazioni Gromo Paese Gromo Fotografie Immagini GromoGromo FotografieFoto GromoEventi GromoScuole GromoAssociazioni GromoHotel GromoDove Dormire GromoOggi GromoDove Mangiare Gromo

SCHEDE SIMILI

Castello Ginami – Gromo

034641102

Piazza Dante, 3, Gromo, BG, Italia

Castello Ginami – Gromo Venne eretto nel 1226 dal figlio primogenito della famiglia Ginami dei Licini su uno sperone roccioso a picco sul fiume Serio, punto di… Read more…

Chiesa della Crocetta – Gromo

034641345

Chiesa della Crocetta Gromo

Chiesa della Crocetta – Gromo La Chiesa della Crocetta fu costruita a Gromo in occasione del colera del 1856, è di modeste dimensioni ed è dedicata alla B.V. Read more…