Chiesa di San Vittore – Brembate

La piccola basilica paleocristiana di San Vittore, detta in Ciel d’Oro, incorporata nella basilica di Sant’Ambrogio, ricca di mosaici del V secolo, tra cui uno che rappresenta il santo, è stata costruita sulla sua tomba. Brembate era terra milanese e così niente di più facile che accogliere un santo martire famoso a Milano. Il santo soldato fuggì dal carcere e si nascose in vari posti dei dintorni La chiesetta di San Vittore vista dal fiumedella città milanese dove sorsero varie chiese a lui dedicate.

Tra questi nascondigli la grotta di Brembate non poteva essere luogo più adatto. Tra le tante chiese a lui dedicate una anche a Brembate, cristianizzando così un luogo già carico di culto pagano. Antichi libri liturgici dell’undicesimo e dodicesimo secolo ricordano l’8 maggio come data del martirio di San Vittore. Il primo accenno alla “Ecclesia S.ti Victoris” rimasto ci porta al 962.

Di particolare pregio e significato il Crocifisso. La presenza del Cristo, uomo sofferente sulla croce, diventa centrale ed attorno alla sua effigie, lì ancora oggi sopra il piccolo e prezioso altare, si organizza lo spazio sacro. Esigenze di sicurezza, forse qualche piena del fiume Brembo, compartano, nel 1300 circa, il completamento della grotta: chiusa sul lato verso il fiume, diventa chiesa con il suo nuovo altare in ceppo di Brembate. Tra il 1400 e il 1550 la grotta viene rinforzata con due possenti pilastri e l’innalzamento del muraglione verso il fiume, che consentirà la costruzione della chiesa superiore.

Nel 1600, nel clima di riforma della Chiesa si sviluppa la particolare devozione per i luoghi santi non visitabili (perché assoggettati ai musulmani). Ed anche a Brembate nasce il collegamento interno tra la grotta e la chiesa inferiore con la chiesa superiore attraverso trentatré gradini: la scala santa! In cima l’affresco con la Madonna, il Bambino Gesù e, accanto, il soldato Vittore.

Nel 1602, come testimonia la data incisa, accanto alla chiesa superiore, il campaniletto è li con le sue tre campane a chiamare i devoti di San Vittore. Nel tempo la Chiesa è diventata per i Brembatesi, anche il tempio del ricordo dei caduti nelle varie guerre e di una delle più grandi figure di Brembate don Luigi Todeschini, le cui spoglie sono conservate nella grande urna di marmo collocata a fianco della Chiesa.

San Vittore è un santo martire milanese per il suo servizio militare nella capitale lombarda, ma originario dell’Africa, dalla Regione detta Mauritania. Le notizie più antiche si hanno da Sant’Ambrogio: il soldato Vittore, divenuto cristiano, viene imprigionato a Milano, riesce a fuggire e a nascondersi nei pressi della città; poi, ripreso, viene fatto decapitare a Lodi.

 

HOME PAESE Brembate ARTICOLI Brembate ITINERARI Brembate EVENTI  Brembate NEGOZI Brembate MANGIARE Brembate DORMIRE Brembate LOCALI Brembate SERVIZI Brembate AZIENDE Brembate CASE Brembate SCUOLE Brembate ASSOCIAZIONI Brembate ARTISTI Brembate WEB CAM Brembate VIDEO Brembate

Pubblicato in Brembate Cosa Visitare, Chiese Bergamo, Chiese Brembate, Chiese Isola Bergamasca, Isola Bergamasca Cosa Visitare, ITINERARI BERGAMO, ITINERARI PROVINCIA BERGAMO, LUOGHI DI CULTO BERGAMO, Luoghi di Culto Brembate, Luoghi di Culto Isola Bergamasca e ZONA ITINERARI BERGAMO

SPONSOR di Brembate – Vuoi sostenere la pagina del tuo comune?

INFORMAZIONI

Attività BrembateNegozi BrembateAziende BrembateServizi BrembateLocali BrembateRistoranti BrembatePizzerie BrembateItinerari BrembatePaese BrembateComune BrembateDove andare BrembateInformazioni BrembateNotizie Brembate Info Brembate Storia BrembatePersonaggi Brembate Numeri Utili Brembate Curiosità Brembate Popolazione Brembate Frazioni Brembate Vivere Brembate Informazioni Turistiche Brembate Brembate Comune Brembate Informazioni Brembate Paese Brembate Fotografie Immagini BrembateBrembate FotografieFoto BrembateEventi BrembateScuole BrembateAssociazioni BrembateHotel BrembateDove Dormire BrembateOggi BrembateDove Mangiare Brembate

SCHEDE SIMILI